Grazie Azzurri!

In questa Italia dai mille problemi un grande motivo di orgoglio è dato dai nostri atleti, esempio di impegno e lealtà. Congratulazioni alla “spedizione” italiana maschile e femminile agli Europei di nuoto di Eindhoven, in particolare a Federica Pellegrini che ha scacciato ogni illazione (a seguito della squalifica dei giorni scorsi) siglando un nuovo record nei 400 stile libero.

Che tempismo!

Succede che una donna disabile per ottenere la rimozione di una barriera architettonica, come drammaticamente avviene nel nostro paese, è costretta a scontrarsi con una macchina burocratica impazzita. Allora un vicino di casa amico decide di risolvere il problema realizzandole una pedana in legno scatenando le ire del sindaco e dei vigili che in men che si dica provvedono a … Continua a leggere

Da Liberazione del 12.03.2008

Il leader del Pd si presenta a Vicenza e annuncia che «è caduto il muro tra noi e voi» Per «noi» intende il centrosinistra, per «voi» la crescita selvaggia e la fine delle regole sindacali La Nuova Frontiera di Walter: il turbocapitalismo del nordest Rina Gagliardi Vuole l’abolizione definitiva della lotta di classe. Sogna l’affratellamento sentimentale e sociale tra imprenditori … Continua a leggere

La Liberazione è una soltanto

Quel tale di nome Gianfranco Fini ha pensato bene di sparare l’ultima cavolata indicando come data della liberazione il 13 aprile giorno in cui si andrà a votare. Purtroppo in effetti oggi più di ieri siamo chiamati a rinnovare il 25 aprile come data fondativa della nostra libertà, perché la esternazione di Fini ci ricorda ancora che dei fascisti non … Continua a leggere

Confindustria smentisce il PD

A rovinare gli intenti conciliativi ed alienativi dalla realtà del PD ci ha pensato, neanche a dirlo, Confindustria che, per bocca del suo presidente, ha espresso parole di fuoco contro il decreto approvato (finalmente) dal Governo  per far fronte alla quotidiana strage nei luoghi di lavoro. Per intenderci l’associazione degli imprenditori contestando l’inasprimento delle pene per chi viola le norme sulla … Continua a leggere

La mentalità di guerra

Se c’è una cosa che rende la guerra  ancora più orrenda (se possibile) di quello che è per definizione, è la mentalità che sta alla base di chi ne sostiene la legittimità e di chi la pone in essere sul campo. Allora la noia di qualche marine americano che in Iraq viene scacciata uccidendo un cucciolo di cane lanciandolo in un burrone, … Continua a leggere

Una Italia da record!

Negli ultimi tempi mi son fatto una piccola ricerca ed ho avuto conferma di come siamo un paese vergognosamente deficitario che rappresenta la “pecora nera” dell’Europa. I nostri record sono: lavoro sommerso; evasione ed elusione fiscale; bassissima differenziazione e riciclaggio di rifiuti; disoccupazione giovanile e femminile; assenza del riconoscimento giuridico delle coppie di fatto; basso livello culturale e formativo delle scuole; … Continua a leggere