“Chiedo silenzio”

In questi anni ho ascoltato e osservato la storia di Eluana Englaro e della sua famiglia, e l’ho fatto con il giusto rispetto, astenendomi dal dire qualunque cosa. Oggi avrei tante cose da dire, soprattutto dopo l’indecoroso spettacolo di sciacallaggio a cui abbiamo assistito negli ultimi giorni, tuttavia voglio seguire l’invito rivolto dal padre di Eluana che ha chiesto silenzio. Parlerò quando sarà il momento, ma per adesso si impone un doveroso silenzio.

“Chiedo silenzio”ultima modifica: 2009-02-10T13:30:00+00:00da vice-80
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento