Goodbye Michael (2)

Avrei voluto che quel maledettissimo 25 giugno 2009 non fosse mai trascorso, eppure la storia fa il suo naturale corso anche se spesso ciò può farci male. Già la storia, come quella che tu Michael hai scritto per mezzo secolo, una storia che racconteremo ai nostri figli e nipoti, quella di un bambino rimasto tale fino alla tragica morte. Io … Continua a leggere

Goodbye Michael

“Se vuoi rendere il mondo un posto migliore guarda a te stesso e fai un cambiamento….” Così dicevi nelle tue canzoni, adesso ci hai lasciati ma quelli come te sono immortali. Hai accompagnato la mia vita dalla infanzia sino ad oggi e lo farai ancora con la tua inimitabile musica e i tuoi mitici passi. Goodbye Michael!

“Chiedo silenzio”

In questi anni ho ascoltato e osservato la storia di Eluana Englaro e della sua famiglia, e l’ho fatto con il giusto rispetto, astenendomi dal dire qualunque cosa. Oggi avrei tante cose da dire, soprattutto dopo l’indecoroso spettacolo di sciacallaggio a cui abbiamo assistito negli ultimi giorni, tuttavia voglio seguire l’invito rivolto dal padre di Eluana che ha chiesto silenzio. … Continua a leggere

9 maggio 1978: delitto di mafia

Peppino Impastato non era un importante politico ne un uomo delle istituzioni. Peppino era una ragazzo di Cinisi (Pa), figlio di un mafioso, che spinto da forti ideali si era ribellato alla mafia e se ne era preso gioco.  Per questo ha pagato con la vita, come tanti prima e dopo di lui. Allora se per le istituzioni e i media essere … Continua a leggere

Una mattina mi son svegliato….

Ieri alla manifestazione in memoria della strage di Portella delle Ginestra abbiamo vissuto un momento di grande emozione. Tra le vie di Piana degli Albanesi due anziani partigiani, nonostante le non buone condizioni di salute, ci hanno onorati della loro presenza, il tempo di cantare insieme “Bella Ciao”. La commozione è stata grande! Generazioni diverse unite da ideali di libertà, in un coro … Continua a leggere

Ciao Francesco e Salvatore!

E’ vero che ogni giorno muoiono migliaia di bambini in tutto il mondo nella indifferenza totale, tuttavia ci sono vicende che per il risalto che ne viene dato e per le circostanze in cui maturano non possono non destare particolare interesse e commozione. E siccome il cinismo non mi appartiene non posso non provare profonda angoscia per la tragica vicenda dei … Continua a leggere