Sassolini come macigni

“La linea politica che è stata adottata non era la mia, mi sono fatto da parte……Ho sempre sostenuto che non si doveva andare da soli. Che questo partito doveva essere invece il nucleo fondante della coalizione. Portare nella cultura di governo anche le ali estreme, questa è la democrazia……..(dopo il “correremo soli alle prossime elezioni” di Veltroni)Non ebbi bisogno di … Continua a leggere

Ma allora perchè andare a votare?

Prendo spunto da una frase detta in una intervista dal grande Francesco De Gregori. E’ una di quelle cose che da un po di tempo si sente dire e che secondo me è una delle cause dello smarrimento in cui è piombata la sinistra italiana. Sostiene il cantautore che, anche se lui ha idee di sinistra, vuole sperare che per il bene … Continua a leggere

Da Liberazione del 12.03.2008

Il leader del Pd si presenta a Vicenza e annuncia che «è caduto il muro tra noi e voi» Per «noi» intende il centrosinistra, per «voi» la crescita selvaggia e la fine delle regole sindacali La Nuova Frontiera di Walter: il turbocapitalismo del nordest Rina Gagliardi Vuole l’abolizione definitiva della lotta di classe. Sogna l’affratellamento sentimentale e sociale tra imprenditori … Continua a leggere

PCI-PDS-DS-PD: riciclaggio all’italiana

Se guardi il Partito Democratico soprattutto degli ultimi tempi, e pensi ai grandi proclami che ce lo hanno presentato come “il partito nuovo”, non sai bene se piangere o ridere, o magari fare entrambe le cose. No perché se le premesse al superamento della cosiddetta “vecchia politica” sono queste allora iniziamo bene! Intanto partiamo dal presupposto che i partiti non si fanno mai … Continua a leggere